FAI UNA DONAZIONE ORA

Scopri com'è facile donare in tutta sicurezza e con le modalità che preferisci

Ogni sostegno ricevuto è un aiuto fondamentale per i nostri bambini. Fai la tua donazione!

Il Villaggio offre un aiuto concreto per tutte le situazioni difficili che ci chiedono aiuto. Ma per farlo al meglio, abbiamo bisogno di continue risorse. Aiuta le mamme e i loro bambini in difficoltà permettendoci di continuare la nostra sfida quotidiana.

Ogni giorno diamo un riparo sicuro da violenza, povertà e un domani migliore a bambini con un futuro incerto con un supporto quotidiano e amorevole. Cerchiamo di migliorare la loro vita con: amore, cibo, istruzione, gioco, amicizia, volontariato, etc.

Se anche tu vuoi fare la tua parte, supporta le nostre attività! Scegli tra una donazione singola o una donazione periodica.

DONAZIONE SINGOLA

Il Villaggio ti ringrazia di cuore, una donazione a mezzo digitale(Bancomat, Carta di Credito, Bonifico, Raccolta fondi, etc.) o a mezzo fisico con Bollettino postale / Bonifico bancario può aiutare enormemente le nostre attività.

DONAZIONE PERIODICA

Scegliendo di donare regolarmente, con scadenza mensile o annuale, potrai scegliere tu quanto donare e ripartirlo nel tempo.

Otterrai 2 vantaggi: ripartire la donazione secondo le tue esigenze e potendo contare su delle entrate regolari, ci aiuterai a pianificare al meglio le nostre attività.

In questo caso ti consigliamo di scegliere una donazione periodica con domiciliazione bancaria (addebito sul tuo conto bancario o postale) o con carta di credito.le mamme e i

PAYPAL E CARTA DI CREDITO - VILLAGGIO DELLA MADRE E DEL FANCIULLO

CARTA DI CREDITO O PAYPAL

Puoi effettuare la tua donazione online in modo sicuro.

I nostri sistemi di pagamento utilizzano una crittografia a 128bit rendendo perfettamente sicure le transazioni tramite carta di credito. Inoltre se utilizzi il sistema Paypal, le tue donazioni sono garantite da Paypal stessa rendendo estremamente sicura la transazione.

VILLAGGIO DELLA MADRE E DEL FANCIULLO DONAZIONI BONIFICO BANCARIO

BONIFICO BANCARIO

BANCA INTESA SANPAOLO
IBAN: IT92T0306909423100000000279 

INTESTATO A:
Villaggio della Madre e del Fanciullo Onlus
via Goya, 60 – 20148 Milano

Non dimenticarti di scrivere i tuoi dati personali nella causale. Ci permetterai di ringraziarti direttamente per la donazione.

FB RACCOLTA FONDI

FACCOLTA FONDI FACEBOOK

Facebook permette di creare raccolte a  favore di imprese sociali, fra i tuoi amici. I soldi raccolti saranno destinati direttamente a favore dei progetti del Villaggio, senza costi aggiuntivi.


COME FARE?
Vai sulla pagina Facebook del Villaggio, clicca su “Crea una raccolta fondi” e segui tutti i passaggi.

VILLAGGIO DELLA MADRE E DEL FANCIULLO BOLLETTINO POSTALE

CONTRO CORRENTE POSTALE

Per donare tramite banco posta, effettuate un versamento sul:

conto corrente postale n° 52397205

Intestato a: “Villaggio della Madre e del Fanciullo Onlus”, via Goya, 60 – 20148 Milano Q.T.8

FORSE NON SAI CHE: LE DONAZIONI SONO SOGGETTE A DETRAZIONI FISCALI

Il Villaggio della Madre e del Fanciullo è una Onlus, Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale.
L’art. 14 del D.L. 14 marzo 2005 n. 35, convertito in legge, prevede che le erogazioni liberali nei confronti delle ONLUS siano deducibili, sia per le imprese, sia per le persone fisiche, nella misura annuale corrispondente al 10% del reddito complessivo dichiarato, fino all’importo massimo di € 70.000.

VUOI SAPERNE DI PIÙ SULLE DETRAZIONI FISCALI? SEGUI LA NOSTRA GUIDA

Tutte le donazioni liberali verso il terzo settore e nello specifico le donazioni alle ONLUS sono soggette a detrazione dall’Irpef o dedotte dal reddito.

In base alla tua situazione reddituale può convenire una o l’altra opzione, consulta il tuo commercialista o il CAF di riferimento per maggiori informazioni.

In base alla scelta che fai è necessario indicare la spesa nel quadro E compilando secondo le tue necessità:

Per detrarre il 26% di quanto versato, con un massimo di €30.000
  • Dalla riga E8 alla E10 usando il codice 61 per: le donazioni a favore di ONLUS e iniziative umanitarie.
Per detrarre il 30% di quanto versato, per un massimo di € 30.000
  • Dalla riga E8 alla E10 usando il codice 71 per: le donazioni a favore di ONLUS iscritte al registro nazionale.
Per dedurre la spesa nel limite del 10% del reddito dichiarato.
  • Alla riga E36 per le donazioni a favore di ONLUS.

La detrazione è ammessa anche nel caso in cui il datore di lavoro, con il consenso del dipendente, promuove un’iniziativa di raccolta fondi da destinare ad una ONLUS. In questo caso il sostituto d’imposta si assume l’onere di trattenere direttamente dallo stipendio le somme destinate dal dipendente all’erogazione.

La donazione deve essere fatta tramite un:

  • Versamento bancario oppure postale
  • Bancomat
  • Carte di credito
  • Carte prepagate
  • Assegni bancari o circolari

Per comprovare l’avvenuta donazione, bisogna conservare la ricevuta del versamento in cui appaia la modalità di pagamento utilizzata (Unica eccezione per i versamenti con carta di credito dove basta l’estratto conto della stessa).
In ogni caso puoi richiedere il rendiconto dei versamenti direttamente all’associazione che li ha ricevuti.
Inoltre è necessario conservare la documentazione che attesta la forma societaria dell’ente a cui hai hai donato. Sempre che nella ricevuta non sia già indicato.
Un modo semplice per ottenerla è navigare nel sito dell’associazione e stampare i dati. Oppure contattaci via mail e ti invieremo i dati.
La natura di donazione deve risultare o dalla ricevuta del versamento o sulla ricevuta rilasciata dal beneficiario.

Aiutaci a raggiungere più donatori, condividi questa pagina sulla tua rete sociale.​

Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il Villaggio della Madre e del Fanciullo ONLUS è una associazione non profit le cui attività sono svolte a supporto della sua missione e sono senza scopo di lucro e finalizzate al corretto sviluppo e sostegno delle madri e dei bambini presenti nella propria comunità.